4 maggio 2012

Il fiume che non c'è e i messaggi in bottiglia

il 5 maggio a Trento, nel quartiere di San Martino
torna la FESTA DEL FIUME CHE NON C'E'

Al suo interno, le letture di "Un fiume (di parole) in bottiglia" - La fabbrica delle parole, costolina scrittoria dell'associazione Il Funambolo 


"Accorrete naufraghi e naviganti di terra, sognatori, scrittori a tempo perso! Le isole del Fiume che non c'è affiorano solo per una sera, sabato 5 maggio. Sarà l'occasione per lanciare – a destinatari ignoti – dolenti (o anche ironici, gaudenti) messaggi letterari in bottiglia."


A partire dalle 21.30, spersa fra le isole, sarò fra i lanciatori di messaggi in bottiglia, insieme a Alessandra Sartori, Luca Guadagnini ed altri "naufraghi"



scarica il volantino con il programma della festa qui



 

Nessun commento: